VIAGGI

CUBA:Dall’avana a santigo

IMG_0526

HASTA LA VICTORIA SIEMPRE

Uno stato unico al mondo, un isola in fase di un lento cambiamento che saprà regalare emozioni uniche attraverso paesaggi suggestivi e un popolo sempre pronto ad accoglierti col sorriso.

Queste sono le tappe del mio viaggio a Cuba fai da te con tanti consigli utili su dove dormire e come muoversi in completa autonomia dall’Havana a Santiago passando per Trinidad e le splendide spiagge dei Cayos.

PRIMA DI PARTIRE :

MONETA

A Cuba circolano due monete il peso cubano e il peso convertibile o CUC quest’ultimo vale quanto il dollaro Conviene portare gli Euro e successivamente cambiarli in CUC.

VISTO

prima di entrare a Cuba bisogna munirsi di un visto turistico o tarjeta turistica che consente una permanenza di 30 gironi nel paese. Per ottenerlo bisogna avere una validità residua di almeno 3 mesi nel passaporto , stipulare un assicurazione sanitaria , fornire l’indirizzo dell’alloggio a Cuba e la data e il lougo di partenza. Si può richiederlo in agenzia di viaggi, andare direttamente ai consolati di Roma e Milano oppure direttamente online tramite https://www.visascuba.com.

L’ AVANA

Dall’aeroporto taxi 25 $ per l’Avana. Casa Cristo Colonial(doppia 35$ a notte con colazione) in pieno centro vicino al Campidoglio, famiglia gentile ospitale camera grande e pulita.

A poca distanza della casa  c’é la possibilità di prendere il bus turistico (10$) per vedere le principali attrazioni dell’Avana (escluso Avana vieja), si può scendere ad una o più fermate e risalire con il bus successivo (ogni 40min).

Il tour comincia al Parque Central, lungo il viale del Capitolio, attraversa tutto il famoso lungomare Malecón per passare nella storica Plaza de la Revolutión dove svetta il Memorial Josè Marti.

Consiglio di perdersi per questa affascinante città anche a  piedi sia di giorno che di notte è molto sicura, i cubani sono persone estremamente ospitali e tranquille.

HABANA VIEJA

Il cuore pulsante di questa città é un riflesso di stili architettonici e testimonianze di epoche diverse.

Dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO sta subendo un lungo lavoro di restauro degli edifici e dei monumenti lasciati all’incuria per quarant’anni.

TRINIDAD

Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO Tinidad è una città coloniale ricca di fascino, camminando per le sue stradine lastricate e le case color pastello si respira un’atmosfera unica.

La piazza principale Plaza Mayor é il fulcro della vita cittadina, circondata da palazzi in stile coloniale é il luogo ideale per sorseggiare un mojito seduti sulla scalinata e assistere ad uno spettacolo a ritmo di musica cubana.

Se volete godere di un tramonto mozzafiato con vista sulla città non lontano dalla piazza ci sono tanti localini con la terrazza panoramica dove si può anche mangiare accompagna ti sempre dal sound cubano.

Spostamento Avana-Trinidad (6h)  con taxi colectivo prenotato direttamente dai proprietari  della casa all’Avana condiviso con altri due ragazzi. Trattare sempre prezzo 25 $ a testa .

CASA PARTICULAR  Casa Carmen y Pedro (doppia 20 $ a notte con colazione) camera semplice ma pulita, a 5 minuti a piedi da Plaza Mayor , i proprietari sono persone favolose e veramente ospitali, vivono con poco ma la loro generosità vi sorprenderà.

CAYO SANTA MARIA

Per ricaricare le pile e godere delle splendide spiagge e mare caraibico i cayos sono una tappa da non perdere .

Cayo Santa Maria fa parte dell’arcipelago di isole chiamate Jardines del Rey che sono collegate alla terraferma mediante strade rialzate .

Per raggiungere il cayo si può prendere un autobus da Santa Clara per 26 cuc a persona oppure il taxi da Remedios a 30 cuc. Per il costo elevato del taxi sconsiglio di dormire fuori dall’isola ed è per questo che ho scelto di rimanere lì un paio di notti.

Il problema è che ai cubani é consentito solo transitare per accompagnare il turista oppure per lavorare come potete intuire la vera cuba é sicuramente fuori da questo contesto ma per chi come me ama la natura e il mare sono il luogo ideale per rilassarsi un pò.

Per rimanere in questi cayos la possibilità di alloggio è solo in resort all inclusive, niente case particular. Io ho prenotato direttamente su internet lo Starfish Hotel (doppia 100$ all inclusive) bella struttura immersa nel verde e con una spiaggia e un mare da cartolina camere grandi e pulite, colazione pranzo e cena con ampia scelta anche se internazionale. Lo consiglio.

Spostamento Trinidad – Cayo Santa Maria (3h) con taxi colectivo prenotato dai proprietari di casa condiviso con altre due persone. Prezzo 25 $ a testa

SANTA CLARA – GUARDALAVACA – SANTIAGO

Con un autobus in circa due ore da cayo Santa Maria ci spostiamo a Santa Clara (10CUC) per visitare il mausoleo di Che Guevara.

Il mausoleo è diviso in due parti , la prima ospita la tomba di Ernesto Che Guevara e dei combattenti caduti con lui durante la rivoluzione e la seconda ospita una fotocronistoria della vita de Che e vari oggetti appartenuti al combattente.

La sosta a Santa Clara é breve ci aspetta un autobus notturno che ci porterà a Holguin e poi un taxi a Guardalavaca.

Autobus notturno Viazul Santa Clara- Holguin (8 h) con fermate e pausa ogni due ore 26$ cuc, da Holguin taxi per Guardalavaca 20 $ in due 1 h circa.

GUARDALAVACA: Casa particularar Mirador Alturas al Ocaso  doppia 20$ notte con colazione, posizione ottima vista oceano, l’appartamento e situato in un condominio tipico cubano al 5 piano, pulito essenziale. Il proprietario Wilmer é un ragazzo meraviglioso vi farà sentire come a casa e su richiesta pagando dai 7 ai 10 $ possibilità di farsi preparare anche la cena.

Il paese é piccolo la spiaggia molto bella una tappa intermedia per spezzare il lungo tragitto fino a Santiago .

SANTIAGO DE CUBA

A Santiago si respira la vera Cuba,  soffermatevi al Parque Cespedes a osservare semplicemente quello che accade intorno a voi, da non perdere un aperitivo a la Casa de la trova per poter immergersi completamente nel ritmo della musica cubana. Prendete un Bici Taxi che con pochi CUC vi porterà a visitare i principali monumenti della città, interessante la visita al Cementerio santa Ifigienia che accoglie le reliquie di Fidel Castro e di tante altre  personalità cubane conosciute.

CASA PARTICULAR Julia-Felix  doppia 25$ notte con colazione bagno in camera, zona centrale, essenziale e pulita al secondo piano con una terrazza dove si prende la colazione. Famiglia simpaticissima fermatevi a fare due chiacchiere con loro sono splendidi.

Spostamento Guardalavaca – Santiago de Cuba (3h ) taxi prenotato tramite il proprietario di casa 70$ in due

SANTIAGO DE CUBA – CAYO COCO

Sempre con autobus notturno Viazul direzione Cayo Coco per un paio di giorni per spezzare il lungo tragitto che ci riporterà all’Avana.

Spostamento Santiago de Cuba- Cayo Coco Autobus notturno Viazul Santiago- Ciego de  Avila (8h ) 25$ da Ciego de Avila contrattare con un taxista che vi porti a Cayo Coco  (2 h  )  70$ condiviso con due ragazzi conosciuti in corriera.

Sempre in resort ho prenotato il Sol cayo Coco doppia 100$ all inclusive , albergo un pò datato camere grandi e pulite. Scelta del cibo un po scarsa non all’altezza di un 4 stelle. Posizione ottima spiaggia bianca e mare turchese.

Dall’albergo ogni mattina ogni tre ore parte un bus navetta che porta nella spiaggia più bella dell’isola Playa Pilar.

Spiaggia borotalco, mare limpidissimo e le dune di sabbia che fanno da sfondo rendono questo posto un vero paradiso per gli amanti del mare. Le foto parlano da sole !!

Dopo un paio di gironi passati su questa cartolina é ora di ritornare a casa …

Spostamento Cayo Coco – Havana Taxi condiviso con altre due persone conosciute in albergo (6h ) 100$ in quattro, prenotato direttamente dall’albergo. Arrivo alla capitale la sera pernottamento nella stessa casa Cristo Colonial, la mattina seguente partenza per l’Italia.

Un viaggio intenso e indimenticabile , ma allo stesso tempo facile perché si possono tranquillamente organizzare i vari spostamenti di giorno in giorno in base a quello che si vuole visitare.

 Per prenotare le case particular si può chiamare direttamente o spedire una mail e non serve pagare niente in anticipo , lo stesso per i taxi basta contrattare sempre con l’autista.

Per l’autobus nei periodi di alta stagione conviene prendere il biglietto direttamente alla stazione recandosi un paio di ore prima della partenza altrimenti si rischia di non trovare posto.

I ricordi di questo viaggio sono ancora nitidi nella memoria e penso che prima o poi ci tornerò.

Un popolo accogliente e disponibile nonostante la situazione difficile che sta vivendo ancora ad oggi mi ha fatto sentire a casa e sono sicuro che prima o poi ci tornerò .

BUON VIAGGIO

Leave a Comment